Citta Sebenico

Citta Sebenico

Descrizione:

Creata quale castrum paleocroato, fortificazione ai piedi della fortezza di San Michele che tutt'oggi domina la cittá, Šibenik venne menzionata per la prima volta nel 1066. in un documento del sovrano piúnoto dello Stato croatore Petar Krešimir IV.
A Šibenik, cittá autoctona croata, fu conferita la civitá, lo status della cittá nel 1298. quando venne istituito il vescovato di Šibenik. La vista della cittá rivela un armonia unica tra l'aspetto urabano ed il suo ambiente naturale. ll porto congiunto con il mare aperto dal canale di Sant' Antonio nel corso dei secoli rappresentava il propulsore dell'incremento del traffico marittimo, del commercio e dell'economia civica.
La cattedrale di San Giacomo a Šibenik, la cui costruzione si é protratta per oltre cento anni, é la testimonianza dell'assiduitá, dei sacrifici e della fede delle numerosi generazioni di Šibenik. La cattedrale risalta nel patrimonio architectonico croato ed europeo: é costruita interamente di pietra senza uso di alcun altro materiale: é unica per le audaci sovraposizioni delle lastre di pietra ed i costoloni eseguiti a secco: é unica altresl tra le chiese rinascimentali con la facciata a forma trifogliata ed infine é nota per l'armonia tra gli elementi architectonici e una serie di 71 ritratti realistici nelle absidi.

In prezzo include:

Trasporto con bus, entrata, guida, pranzo!

Prenotazione!